V. del Bersagliere, Morellino D.O.C.G. Riserva

V. del Bersagliere, Morellino D.O.C.G. Riserva

Un ragazzo, un bersagliere di 20 anni classe 1921, si trovò coinvolto nella Seconda Guerra Mondiale.

Venne catturato in Libia e deportato in India dove passò 5 anni della sua vita senza poter rivedere la famiglia. Riuscì a tornare in Italia dove visse la ricostruzione diventando maestro e agricoltore:

“Il cibo non dovrà mancare mai più”, aveva detto.

Nel 1998 ormai anziano, acquistò un podere in Maremma dove rilanciare il sogno di un giovane come lui “alle prime armi”. Quel bersagliere era Giuseppe Valiani: mio nonno, che ci ha lasciato il Podere 414.

 

 

Descrizione

Il nostro CRU, vino nato in onore di Giuseppe Valiani “Il Bersagliere”. Nonno di Simone, colui che ha fondato il Podere 414, con il padre di Simone, Maurizio e Simone stesso. Matura in cantina 5 anni, la stessa attesa del Bersagliere prima di riabbracciare la sua famiglia durante la grande guerra.

La vinificazione avviene con metodologia tradizionale in vasche di cemento termocondizionate; prolungati tempi di macerazione sulle bucce (21-28 giorni) a temperature controllate di 27-29°C. L’estrazione dei polifenoli è ottenuta tramite frequenti rimontaggi alternati a délestages. Tutto il vino stagiona in legno per 36 mesi, in tonneaux da 500 litri di rovere francese; viene successivamente affinato per 24 mesi in bottiglia.

Rosso rubino intenso, profondo, brillante; aromi primari di frutta nera e macchia mediterranea che si integrano con percezioni speziate, ben integrato il complemento della nota legnosa. Al palato è netto, ampio, rotondo e molto persistente, con una fitta trama tannica, comunque vivace grazie ad una acidità bilanciata. Si tratta di un vino “gastronomico” adatto ad accompagnare nel migliore dei modi la cucina della tradizione toscana ed in particolare della Maremma.

Schede tecniche

Informazioni aggiuntive

Vendemmia

Avviene fra l’ultima settimana di settembre e la prima di ottobre.

Vigneto

Singola parcella di vigneto con superficie di 1,1 ha.

Uve

100% Sangiovese in purezza

Dati analitici

alcool 14,5°

Imbottigliamento

Prima metà di luglio 2021
2.000 bottiglie numerate

Longevità

Superiore a 10 anni