Morellino di Scansano DOCG

Morellino di Scansano DOCG

Rosso rubino intenso e profondo, profumo caratterizzato da aromi primari di frutta rossa che si integrano con percezioni spezia, discreto il complemento della nota legnosa. Al palato è netto, ampio e rotondo comunque vivace grazie ad una acidità bilanciata. Si tratta di un vino “gastronomico” adatto ad accompagnare nel migliore dei modi la cucina della tradizione toscana ed in particolare della Maremma.

 

Descrizione

La vinificazione avviene con metodologia tradizionale, in vasche di cemento termo-condizionate e tinelli tronco conici di legno di piccole dimensioni, per la fermentazione sono impiegati solo lieviti autoctoni (pied de cuve), prolungati tempi di macerazione sulle bucce (15-20 giorni) a temperature controllate di 27-29°C. L’estrazione dei polifenoli è ottenuta tramite frequenti rimontaggi alternati a délestages.

Tutti i vigneti sono allevati con il criterio delle alte densità di impianto (da 5700 a 6500 ceppi/ha), la forma di allevamento prevalente è il doppio Guyot con alcuni appezzamenti ad alberello. Tutto il vino viene passato in legno per 12 mesi in botti di piccola dimensione (25 hl) e tonneaux da 500 litri.

Scheda tecnica

Informazioni aggiuntive

Uve

85% Sangiovese, 15% altri vitigni a bacca rossa (Ciliegiolo, Colorino, Alicante, Syrah).

Data vendemmia

2019, inizio raccolta al 12 settembre, fine raccolta al 18 ottobre. Raccolta effettuata manualmente su tutte le uve.

Vigneto (estensione)

22 ettari in conduzione biologica certificata da ICEA.

Data imbottigliamento

Aprile 2021.

Bottiglie prodotte

80.000.

Longevità annata 2019

Superiore a 10 anni.