Vendemmia 2014

Urlo in vigna vendemmia difficile

Urlo in vigna: Ironico tributo alla vendemmia più difficile del secolo

Potenziale della nuova annata

Grazie ad una attenta selezione in vigna e tramite il sacrificio delle vasche meno vocate che sono state escluse dalla composizione del Morellino abbiamo ottenuto dei vini dal colore deciso ed intenso, all'olfatto l'annata è protesa verso la vivacità e freschezza con l'esaltazione delle tonalità fruttate, al palato i vini sono meno strutturati in confronto alla media delle precedenti annate ma rimangono caratterizzati da un buon equilibrio fra durezze e note dolci. Il tenore alcoolico è contenuto entro i 13,5°.

Caratteristiche delle uve

Forse una delle annate più difficili del nuovo secolo, una piovosità sopra la media e temperature molto miti durante tutta l'estate hanno rallentato la maturazione delle uve e protratto i tempi di vendemmia a oltranza.

La chiave di lettura di questo millesimo è consistita nel tentativo di prolungare al massimo la permanenza delle uve su pianta con più raccolte nello stesso vigneto seguendo la straordinaria scalarità di maturazione delle uve.

A fine agosto e nella prima decade di settembre ci siamo concentrati nella selezione, grappoli non perfettamente invaiati e non integri sono stati eliminati con un primo passaggio.

Nel periodo vendemmiale propriamente detto abbiamo effettuato in ogni appezzamento due e talvolta più vendemmie selezionando i grappoli che gradualmente arrivavano a maturazione.

Questa operazione, possibile grazie alla vendemmia tradizionalmente a mano, ha permesso di ottenere un buon risultato finale.

Data

inizio: 17 settembre 2014 | fine: 16 ottobre 2014

Meteo

piovosità del periodo: >80 mm
temperatura media del periodo: 22°c

Raccolta

giorni effettivi di raccolta: 24
equipe di campagna: 14 addetti
equipe di cantina: 4 addetti
modalità di raccolta: manuale in cassoni 50% manuale in cassetta: 50%

View the embedded image gallery online at:
http://www.podere414.it/vendemmia#sigProId20dd1ec5e6